MotoStory

Inserisci testo da cercare:


Filtri facoltativi di ricerca:

Prodotti Novità
Prodotti Promozione

Il primo aeroplano realizzato da Honda

Il primo aeroplano realizzato da Honda

Il primo aeroplano realizzato da Honda
Il 3 dicembre 2003 l’Honda HA-420 ha ricevuto il “battesimo del volo”. Non è una moto, nemmeno uno scooter, ma un… jet executive ultraleggero con elevatissimi standard tecnologici, destinato ai veloci trasferimenti internazionali.
Non dobbiamo sorprenderci se Honda ha scelto di entrare in questo nuovo mondo – anche in questo caso con un approccio innovativo, nato da studi che risalgono alla fine degli anni ’80.
L’Honda Jet è infatti un aereo originalissimo, lungo meno di 13 metri, alto 4 e con un’apertura alare di 12,15 metri, in grado di volare ad una velocità massima di 760 km/h con un’autonomia di circa 2300 chilometri.
La fusoliera è realizzata in innovativi materiali compositi e l’avionica è d’assoluta avanguardia. Invece, i due compatti propulsori HF-118 Turbofan sviluppati in partnership con la General Electric (altro colosso mondiale della tecnologia), sono montati in una inusuale zona sopraelevata sulle ali d’alluminio e permettono a questo Jet ultraleggero di consumare ben il 35% in meno rispetto ad un altro aereo del genere.
Gli interni sono curati e lussuosi, e lo spazio dedicato ai bagagli è fra i maggiori della categoria. Nell’area destinata ai 5 passeggeri (e 2 d’equipaggio), l’HA-420 presenta un interessante sistema d’intrattenimento in volo (IFE), che permette il controllo personale delle funzioni di intrattenimento video ed audio di bordo, del climatizzatore e delle comunicazioni con la cabina di pilotaggio tramite display a sfioramento ad alta definizione.
Le prime consegne sono previste per il 2012.
Trovati 17 notizie suddivise in 2 pagine. Vai a pagina